La musica in ospedale

Non è musicoterapia. Associare il termine musica a quello di ospedale fa pensare alla cosiddetta musicoterapia. Non c’è nessuna intenzione nel musicista di rivolgersi alla parte malata del paziente per indurre in lui cambiamenti positivi o miglioramenti chimici; vuole, invece, entrare in relazione con il paziente in quanto individuo nella sua completezza e individualità.
La musica in ospedale si inserisce nel percorso dell’umanizzazione dell’ambiente ospedaliero, nella ricerca di un miglioramento della qualità, dell’accoglienza e della vita non solo del paziente, ma di tutti gli attori presenti in ospedale.

Dalla seconda metà degli anni novanta sono iniziate una serie di esperienze che hanno portato a condividere da vicino l’esecuzione di brani musicali all’interno di alcuni ospedali di Firenze: l’ospedale di Careggi e l’Ospedale Pediatrico Meyer.
L’intento è quello di portare la musica nelle corsie degli ospedali e di avvicinarla a chi non può uscire per ascoltarla. L’obiettivo è portare serenità e sollievo ai pazienti ricoverati nei diversi reparti ospedalieri e far diventare l’ospedale un luogo ‘normale’ e non un luogo riservato alla sofferenza e alle cure.

Nel 1999 l’asettica aula magna della clinica medica venne trasformata nell'”Auditorium Clinica Medica”(capienza 140 posti), un luogo di momentanea serenità e di elevazione spirituale. L’Auditorium della Clinica Medica di Careggi ospita iniziative di spettacolo prevalentemente concertistiche come “Careggi in Musica”, rassegna concertistica che prevede prevalentemente concerti di musica classica, popolare, jazz ed etnica con la partecipazione dei migliori artisti toscani e italiani.

Il Bed and Breakfast Sandra si trova nei pressi della zona ospedaiera fiorentina, ed è da sempre un punto di riferimento per chi necessita le cure dell’ospedale e viene da fuori Firenze. Agli ospiti che necessitano di cure all’ospedale di Careggi o all’ospedale Meyer il Bed and Breakfast Sandra riserva un trattamento speciale con sconti fino al 25% sulla tariffa corrente in base anche alla durata del soggiorno.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.