Le poltrone robotiche

Le poltrone massaggianti si diffondono sempre più, ma non sono poco costose, e in molti si preoccupano di fronte a centinaia o migliaia di dollari da spendere per una.
Qui seguono alcune delle motivazioni per le quali, a mio parere, comprare una poltrona massaggiante professionale sia il miglior acquisto da fare.
Si possono acquistare poltrone massaggianti per 300$, ovviamente a questo prezzo non si possono pretendere poltrone bellissime; queste avranno sicuramente delle limitazioni, come per esempio solo i massaggi vibranti. Inoltre non possono assicurarti una posizione ottimale per il massaggio, a testa all’ingiù, per migliorare la circolazione sanguigna. In questo senso la poltrona HoMedics AntiGravity è un buonissimo prodotto.
Lo shiatsu è un’antica disciplina giapponese che consiste nel massaggiare alcune precise
zone del corpo con movimenti continui e ritmici. Chi pratica questo tipo di massaggio conosce bene le potenzialità dell’arte giapponese nell’ eliminare acciacchi e malanni, oltre che nell’aiutare il corpo al rilassamento e alla distensione muscolare. Molte poltrone oggi integrano sistemi meccanici basculanti e roteanti, che permettono di replicare veri massaggi shiatsu!
Con 600 dollari puoi comprare la IJoy massage chair, anche se, se stai pensando a un acquisto serio e professionale, dovresti spenderne almeno 1500.
È noto che le migliori poltrone massaggianti siano di marche giapponesi come Sanyo, Fuji, Fujikura e Inada, simbolo di avanzata ricerca tecnologica.

La Inada ROBOSTIC è la poltrona massaggio più evoluta al momento presente sul mercato e costa attorno ai 7000 dollari.

D’altrocanto, la spesa ottimale per una poltrona relax può aggirarsi attorno ai 3500 dollari, che si, può sembrare una cifra enorme, ma un terapeuta tradizionale per ogni seduta ne costerebbe almeno 100. Quindi in circa 35 sedute si è già ammortizzato l’intero costo della poltrona. E in più puoi usare la tua sedia quante volte vuoi, dove vuoi, a casa o al lavoro, la puoi addirittura portare in vacanza! Se non sei sicuro che un prodotto del genere faccia per te, provane una e sono certo che cambierai subito idea! Sarà amore a prima vista!
La quarta qualità è la variazione del numero di spire delle molle e ciò influirà direttamente l’importo del sostegno dato dal materasso.

L’ultima caratteristica è la distribuzione della molla all’interno del materasso. Ciò notevolmente ha migliorato la qualità del supporto offerte dai materassi. Alcuni letti differenziano le zone di sostegno nel materasso, di solito mettendo più molle più solide nella parte centrale del letto. Prima di acquistarne uno ricordate di guardare sempre tra le offerte materassi disponibili.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.