Guida essenziale all’Article Marketing

Si parla sempre più spesso di article marketing: se negli Stati Uniti è una realtà affermata da molti anni, da noi è un’acquisizione recente e per questo viene non di rado confusa con altri strumenti pubblicitari. Come orientarsi dunque all’interno di questa tecnica pubblicitaria?
Per capire bene in cosa consiste l’ article marketing occorre distinguere due livelli: quello apparente, visibile al pubblico, e quello sottostante, ovvero la serie di principi che ne regolano il funzionamento. Dal primo punto di vista possiamo osservare che un buon articolo di article marketing è un testo informativo su un preciso argomento di genere vario. Detto così sembra molto semplice e in effetti la forza rivoluzionaria di questo efficiente strumento di web marketing è proprio nella sua semplicità; questo tuttavia non significa che non vi siano delle regole, che è bene conoscere e rispettare scrupolosamente.

Come fa un testo, un article appunto, a diventare marketing, ovvero a generare flusso pubblicitario? Ecco il segreto: nel testo sono contenuti dei link di approfondimento che rimandano al sito del prodotto o del servizio pubblicizzato. Non si tratta però di pubblicità diretta: l’azienda o il marchio da promuovere non sono mai esplicitamente nominati all’interno dell’articolo; è piuttosto il lettore che, se interessato, sceglie liberamente di approfondire tramite il rinvio al link.
In questo modo il sito di destinazione linkato ottiene un doppio vantaggio: non solo aumenta il numero di visite, ma lo fa puntando su utenti realmente interessati al prodotto o al servizio offerto.

A questo si aggiunge la forza del web: rispetto ad altri tradizionali strumenti promozionali l’article marketing ha il vantaggio della possibilità di posizionamento nei motori di ricerca. Se un articolo è ben scritto in chiave SEO, e quindi correttamente indicizzato, risulterà posizionato tra i primi risultati consegnati da un motore di ricerca; di conseguenza, sarà alta la probabilità che l’utente che ha effettuato la ricerca legga l’articolo in questione.

Inoltre, se l’articolo viene inserito in un apposito sito di article marketing, ovvero una sorta di contenitore (article directory) di testi di questo tipo, tenderà ad essere ripubblicato da altri bloggers e web masters, ed è chiaro che questo amplifica ulteriormente la sua notorietà.

Per gli utenti si ha il vantaggio non indifferente di avere a disposizione informazioni mirate e gratuite, mentre chi intende pubblicizzare la propria attività ha la duplice possibilità di aumentare la visibilità del proprio sito e far conoscere meglio il proprio prodotto o servizio.
Affinché l’article marketing funzioni è però indispensabile che il contenuto dell’articolo sia di qualità: è infatti il livello dell’informazione la migliore garanzia del successo del marketing.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.