Sgominato sito di "Streaming" in Catania

Il fenomeno dello streaming sembra giunto alla fine. Poche ore fa, la guardia di finanza della catania ha annunciato di aver sgominato una banda catanese che offriva in streaming contenuti a pagamento, film su megavideo in streaming e serie tv in prima visione, come ad esempio gossip girl in streaming. Le persone (otto in totale) riuscivano ad uppare il materiale su siti di file-sharing (o video-sharing, nel caso dei film), fornendo ai propri utenti una serie di links dai quali era possibile visualizzare il contenuto dei file.

Tutto ciò ovviamente era illegale ed a scopo di lucro, dal momento che per vedere questi filmati c’era bisogno di cliccare anche su dei banner pubblicitari, presenti praticamente in tutte le parti del sito web in questione. Dopo Gameternity (del settore delle Roms, un’altra grande vittoria per la guardia di finanza italiana. Che sia giunto il momento di dire addio al p2p in Italia?

Fonte: Catania-Oggi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.