Come organizzare un trasloco

La casa è stata finalmente trovata. Dopo una lunga, e tortuosa, ricerca, finalmente si è trovato l’appartamento delle dimensioni giuste, nella zona più comoda, in un condominio ben curato, con tutti i servizi e i mezzi di trasporto comodi per i vari spostamenti.

A quel punto, ci si concentra sui lavori da fare, sui mobili da comprare, sulle tinte per le pareti. Ma è bene cominciare ad organizzare per tempo il trasloco.

Come si organizza un trasloco? Per organizzare un trasloco occorre molto metodo e disciplina. Occorre cominciare prima possibile stilando una lista delle cose da fare, in cui inserire tutto, ma proprio tutto, dagli scatoloni da riempire alle utenze da staccare.

Dopo aver stilato la lista è bene procurarsi il materiale da utilizzare. Cartoni in quantità industriale, nastro adesivo, pennarelli, carta di giornale.

A questo punto dovrà essere chiara la scelta da fare, se il trasloco sarà effettuato da una ditta specializzata o in autonomia, affidandosi ad amici e parenti. Nel primo caso, sarà bene contattare qualche ditta e farsi fare un preventivo. Le ditte più serie i preventivi non li fanno al telefono ma di persona, per rendersi conto del lavoro da effettuare.

Il consiglio che diamo, come sempre, è quello di contattare ditte che hanno già fornito i loro servizi per amici e parenti. Se hanno lavorato bene per loro, ci sono ottime possibilità che lavorino bene anche per voi.

La ditta scelta fisserà con voi un giorno per il trasloco, vi fornirà dei cartoni da riempire e si occuperà dei permessi eventuali per l’occupazione del suolo pubblico.

Ricordarsi per tempo di staccare le utenze! Alcune possono essere staccate online o al telefono, per altre, come ad esempio quella del gas, occorre l’intervento di un tecnico. Ricordarsi anche di comunicare il trasloco alla compagnia che vi fornisce la connessione ad internet. Sembra la cosa meno importante ma si rischia di rimanere senza connessione a lungo pur continuando a pagare per il servizio!

Il giorno del trasloco si avvicina, meglio avrete lavorato prima e più semplice e quasi divertente sarà il giorno fatidico!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.