Pasquetta: tante idee per festeggiare

Sembrano da poco trascorse le vacanze estive e già si pensa alla prossima primavera, ai fiori di pesco che delicati sbocciano al primo tiepido sole, ai week end di passeggiate e, perché no?, anche a Pasqua e Pasquetta!
Quest’anno si prospetta un week end festivo lungo, che per la gioia degli italiani comprenderà le giornate dal 23 al 25 aprile.

Cercate delle idee per trascorrere la Pasquetta? Tra le tradizioni più diffuse c’è quella di passare il Lunedì dell’Angelo insieme a parenti e amici, per poter prolungare i festeggiamenti del giorno di Pasqua, oppure quella di organizzare escursioni fuori porta in Italia o in città europee, gite in campagna, picnic e moltissime altre attività all’aria aperta. Le mete europee sono certamente le più ambite, ma da non sottovalutare è il fattore prezzo che, purtroppo, lievita considerevolmente nei periodi festivi; per chi non ha a disposizione grandi cifre, o semplicemente per chi vuole frenare l’inesorabile fuoriuscita di Euro dal salvadanaio, è consigliabile una meta più vicina, magari in un agriturismo o in un bed and breakfast nelle nostre splendide campagne toscane, emiliane o umbre. In questo modo che i più dinamici potranno fare fantastiche biciclettate o passeggiate tra le ariose e soleggiate colline, immersi nella splendida natura italiana.

Per chi la campagna la vive ogni giorno, può scegliere come mete per Pasquetta le Alpi o gli Appennini, magari concedendosi le ultime sciate della stagione, oppure raggiungere il mare sulle coste adriatiche o tirreniche del nostro bel Paese per inaugurare la stagione balneare. L’unica discriminante sarà il clima, che come ogni anno farà temporeggiare fino all’ultimo minuto i meno temerari; gli avventurieri partiranno comunque sfidando la pioggia, il vento e le nuvole perché nonostante la crisi, il settore turistico, soprattutto in Italia, non sembra mollare un colpo.
Che dire di più? Affrettatevi italiani! Un’altra Pasquetta è alle porte, accoglietela nel migliore dei modi!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.