Pasqua 2012 a Roma all'insegna dell'arte

Pasqua a Roma non è sinonimo soltanto di religione: certo, non v’è dubbio che la città eterna durante il fine settimanale pasquale venga letteralmente presa d’assalto dai fedeli, desiderosi di vivere nella capitale del Cattolicesimo quella che, senza dubbio, è la festività religiosa più importante, quella che segna la morte e la resurrezione di Cristo. Tuttavia la nostra capitale sa offrire ai propri turisti tantissime attrazioni così da renderla una città visitabile durante tutte le festività, inclusa la Pasqua. Uno dei motivi per trascorrere una vacanza a Roma a Pasqua è rappresentato dalle mostre d’arte. Approfittando delle offerte Pasqua 2012 si potrà soggiornare presso una delle tante struttutre ricettive della capitale e vivere una vacanza low cost ammirando queste splendide esposizioni. Ve ne sono almeno 4 da non perdere. La prima è la mostra monografica dedicata al grande pittore Tintoretto: alle scuderie del Quirinale sono in esposizione quadri e tele del grande artista di cui si indagano i tre grandi temi che ne hanno caratterizzato la vita artistica – i ritratti, la mitologia ed il tema religioso. La seconda mostra da vedere è quella dedicata al genio di Salvador Dalì: le opere del grande maestro del Novecento, alcune delle quali inediti tra oli, tele, sculture e bozze, saranno in esposizione al Complesso del Vittoriano. Terza mostra interessante è quella centrata su un altro artista spagnolo: Mirò. Al Chiostro del Bramante arrivano direttamente dalla Catalogna oltre 80 lavori tra cui terracotte, bronzi ed acquerelli. Infine la quarta esposizione da vedere è quella del Guercino a Palazzo Barberini: quadri a tema religioso realizzati dietro la commissione di uno dei tanti Papi mecenati che hanno fatto la fortuna di Roma.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.