Casa vacanze in Sardegna

Anche per il 2012, chi sceglierà la Sardegna probabilmente per le sue vacanze deciderà di alloggiare in una casa vacanze. Le località più gettonate, come sempre, le varie Porto Cervo e Villasimius, ma il trend del 2012 sembra indicare anche Cala Gonone come una delle destinazioni che andranno per la maggiore. Certo, il costo di un traghetto per la Sardegna non è economico e le vacanze insulari, nel loro budget devono tenere conto di questa spesa che va a incidere pesantemente sul prezzo finale della vacanza. E’ anche per questo che molti sperano in qualche last minute in aereo e per ora le prenotazioni anticipate non sono ai livelli dello scorso anno.

La Sardegna, comunque, è sempre la Sardegna, con il suo fascino un po’ selvaggio e un po’ VIP, e se gli italiani al momento sembrano più riluttanti a spendere in vacanze, da parte dei turisti esteri l’interesse è in crescita. Tedeschi, svizzeri, inglesi, meno toccati dalla crisi, sono ben felici di trascorrere l’estate in luoghi dalla bellezza naturale con pochi paragoni e un’offerta di strutture turistiche con servizi eccellenti. Per loro, piuttosto che l’affitto di una casa, la sistemazione preferita è l’hotel o il residence. E interesse sempre maggiore ogni anno lo riscuotono anche gli agriturismi, soprattutto quelli della Barbagia. Quest’ultimo tipo di vacanza, di fascino tipicamente italiano, è una dei preferiti delle famiglie con bambini: per chi ha figli piccoli, infatti, l’occasione di trascorrere qualche giorno a contatto con la natura e gli animali ha un appeal molto forte, in particolare per chi proviene dal nord Europa.

Le vacanze in Sardegna, qualsiasi sia la forma scelta, restano comunque un ambizione che realizzare non è poi così difficile. Se si approfitta di offerte prenota prima è possibile spuntare prezzi interessanti anche in strutture ricettive di alto profilo che cercano di attirare clienti con promozioni particolari. L’importante è avere le idee chiare.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.