Le novità dell’abbigliamento da uomo della prossima estate

Sembra che la moda e l’abbigliamento uomo si trovi in una svolta epocale, tanto da spingere a dichiarare una famosa stilista, forse la più conosciuta a livello mondiale, che è ora di fare dietrofront, di riportare l’abbigliamento maschile ad essere più adatto ad un uomo. Dichiarazioni forse indirette ad altri colleghi stilisti che si presentano ai gala vestiti in modo eccentrico ed eccessivamente stravagante e femminile. E allo stesso modo anche un altro stilista di fama internazionale dichiara che la moda maschile ha oramai raggiunto un livello grottesco.

Ad ogni modo l’abbigliamento uomo non sembra conoscere una particolare crisi, tanto da ottenere buone percentuali che indicano una ripresa del mercato della moda maschile.
I professionisti del settore già parlano delle nuove collezioni di abbigliamento primavera estate per l’uomo del prossimo anno e troviamo un individuo che ama viaggiare e nei suoi abiti si notano influenze e tracce dei vari paesi che ha visitato, tutti mescolati e amalgamati in modo sapiente. Troviamo quindi vestiti con stampe o ricami di tigri e coccodrilli, a rappresentare il lato selvaggio della natura in un contesto urbano per l’estate che deve arrivare.
Invece per la primavera vengono proposte giacche militari, giacche eleganti a due bottoni ma soprattutto un accostare e un amalgamare una moltitudine di tonalità e motivi provenienti dal Sud-Est Asiatico e dall’Occidente.

Anche altre case di moda hanno pensato per l’abbigliamento uomo un pieno di colori, a partire dal giallo declinato in varie tonalità fino a giungere all’arancione. Ma è stato preso in considerazione anche il blu che nelle collezioni uomo di altre maison rappresenterà il colore principe che estenderà il suo dominio nelle varie sfumature fino a giungere al celeste e all’azzurro.
Per quanto riguarda invece gli accessori della prossima Primavera Estate torneranno gli occhiali da sole come andavano di moda negli anni ’80 e ’90 e cappelli a tesa larga.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.