Stufe a legna: la legna come combustibile

La legna, a differenza di quanto erroneamente spesso si pensi, è un materiale per riscaldamento non inquinante, nel senso che la sua combustione avviene attraverso un meccanismo del tutto naturale che rientra perfettamente nel ciclo della natura stessa.

Le stufe a legna attualmente disponibili sul mercato, pur traendo origine, come è evidente, da un sistema antico e semplice, sono state perfezionate nei materiali e nel meccanismo di funzionamento affinché possano rendere al massimo, certamente molto di più rispetto a quanto avveniva in passato.

La legna presenta notevoli vantaggi in confronto ad altri tipi di combustibile: oltre alla provenienza del tutto naturale e alla ecocompatibilità (requisito essenziale per contrastare l’inquinamento dell’aria e delle acque che invece si verifica con l’uso di altri materiali per il riscaldamento), essa ha pure il pregio non di poco conto, soprattutto in tempi di crisi come quello attuale, di avere un costo accessibile a tutti, ed è noto quanto di solito le spese per il riscaldamento domestico finiscano con l’incidere pesantemente sul bilancio familiare.

La legna è altresì un materiale riciclabile, sfruttabile anche quando sotto forma di scarti o residui di lavorazione, come avviene con il pellet, un combustibile di recente invenzione che consiste in segatura pressata a formare cilindri di piccole dimensioni con l’ausilio di un apposito macchinario; esistono oggi stufe il cui funzionamento è possibile sia a legna che a pellet (rispetto alla classica legna esso è più maneggevole e leggero, oltre ad avere un rendimento altissimo a costo davvero basso).

Se scegliete la stufa a legna per il riscaldamento della vostra casa, ricordate che essa funziona solo ed esclusivamente con essa (o anche con il pellet se si tratta del modello combinato) e che la legge vieta espressamente di bruciare al suo posto qualsiasi altro tipo di materiale infiammabile in quanto altamente inquinante e nocivo per la salute umana e dell’ambiente: sostituire la legna con plastica e derivati fa incorrere il trasgressore in giuste e sacrosante sanzioni penali.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.