Grecia la meta più richiesta per l'estate 2012. Parola di Google.

Il mezzo più usato oggi per ricercare le offerte vacanze è sicuramente la rete. Milioni di utenti navigano su Internet cercando di cogliere al volo l’offerta migliore del momento.
Il metodo più usato per trovare le promozioni è di passare attraverso i motori di ricerca, e tra questi il più usato e famoso è certamente google; infatti basta digitare nel form di ricerca l’offerta desiderata, e subito apparirà un lista di last minute tra i quali gli utenti dovranno sapere districarsi.
Dagli ultimi dati del Ciset, il Centro internazionale di studi sull’economia turistica dell’Università Ca’ Foscari, è emerso che la meta più digitata sui motori di ricerca è la Grecia, seguita da Croazia e Spagna.
L’indice Google, non è spesso specchio di un concreto acquisto del viaggio, ma riflette comunque un interesse degli utenti a svolgere una vacanza per le proprie ferie estive nei paesi ricercati.
Le richieste di vacanze in Grecia, del resto, sono molto aumentate se paragonate allo stesso periodo dell’anno scorso.
Cosa confermata anche dal sito Lastminutebest.it che ha visto aumentare in maniera esponenziale la richiesta di preventivi per la Grecia e le sue isole. Da un recente sondaggio effettuto dal sito di viaggi è emerso che la maggior parte dei potenziali acquirenti di viaggi arriva sul portale attraverso l’eslorazione sui motori di ricerca e poi cliccando sul link di collegamento al sito.
Di sicuro ha fatto la sua parte la crisi economica, che spinge a sciegliere le proposte low cost, non a caso i termini più ricercati sono Last minute, segno che si aspetta l’ultimo minuto per prenotare le vacanze.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.