Briscola: al pc come al bar

La briscola è uno dei giochi più antichi della tradizione italiana. Le sue origini sono tuttora sconosciute ed incerte, e se vi è chi sostiene fermamente che sia nata fuori dall’Italia, non mancano studiosi che ritengono invece che le sue origini siano da collocare nell’Italia settentrionale.
Quale che sia la sua storia, la briscola occupa da secoli il tempo libero degli italiani. La sua grande fortuna ha fatto sì che ne nascessero diverse versioni, oppure che a livello locale le regole si sviluppassero in maniera differente. Una delle varianti più conosciute e divertenti è quella della briscola chiamata, un particolare tipo di briscola che si gioca in cinque e che si contraddistingue per una fase iniziale detta “d’asta” o “di chiamata”. Questa fase iniziale, nella briscola classica, è completamente assente, perciò la briscola chiamata si può quasi considerare un gioco a sé.
Se pensiamo alla briscola ci vengono subito in mente osterie di paese, l’odore del vino, un fiaschetto su una tovaglia a quadri e mani ruvide che stringono le carte. In effetti, la briscola, assieme al tressette, è molto diffusa nei paesi e nelle province italiane. Il luogo dove si gioca per antonomasia è il bar, accompagnati da un bicchiere di rosso contadino, da un amaro o semplicemente da un caffè.
Eppure, se la briscola è profondamente legata alla tradizione rurale italiana, non è un gioco di carte destinato a scomparire con la scomparsa dell’Italia provinciale e rurale.
Da quando infatti il web italiano è stato aperto ai giochi di carte online (detti in gergo tecnico “skill games”), gli appassionati si sono spostati con estrema disinvoltura sul web, dove hanno trovato la possibilità di ampliare la propria cerchia di amicizie conoscendo persone nel resto della penisola con la stessa passione. Questo è uno dei motivi principali per cui i siti di skill games riscuotono tanto successo. L’altra ragione è la comodità di poter fare una partita con altre persone senza spostarsi da casa, superando persino i problemi legati all’isolamento delle grandi città. Sarà per questo, probabilmente, che gli over 65 sono prendono sempre più dimestichezza con il web, dove sono dediti in gran parte proprio ai giochi di carte online.
La briscola è certamente uno dei giochi di carte di maggior successo sul web; questa tendenza mostra come la tradizione possa trovare nuova linfa una volta entrata in contatto con le nuove tecnologie come quelle legate ad internet ed ai social network.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.