Cos’è un centro estivo

Uno dei periodi più belli dell’anno per i bambini e i ragazzi è senza ombra di dubbio l’estate, il periodo che va da giugno fino all’inizio di settembre. Finalmente dopo ben nove mesi finisce la scuola e i bambini hanno solo voglia di dormire e divertirsi. Ma il lavoro continua per i genitori, e allora cosa si può fare per far divertire i bambini con altri coetanei senza che i genitori si preoccupino troppo? Beh semplice, ci sono i centri estivi.

I centri estivi a Roma sono quei luoghi che aprono i battenti solo d’estate e il loro scopo principale è quello di far vivere i bambini come se fossero in vacanza. Animazione, giochi e laboratori sono le attività principali, insieme ad uno staff di persone preparate ad affrontare ogni esigenza dei bambini e dei ragazzi. Possono partecipare bambini e ragazzi divisi però in due fasce di età: bambini dai 3 ai 6  anni e il ragazzi dai 7 ai 14 anni.

Le attività nei centri estivi

Dalla mattina fino al tardo pomeriggio gli ospiti del centro estivo hanno la possibilità di giocare e divertirsi, ma anche di fare attività fisica e laboratori che li aiuteranno a tenere la mente occupata.
Nella prima parte della giornata faranno colazione e dopo attività fisica come per esempio nuoto, basket, pallavolo, calcio, baseball mini; nelle ore successive dopo il pranzo potranno svolgere attività più tranquille e rilassarsi come per esempio laboratori di disegno, gare di disegno, balli, giochi di gruppo e tanta animazione. Inoltre è possibile che il centro decida di organizzare dei tornei, come ad esempio tornei di ping pong, bocce o biliardino.

I costi

Ovviamente come tutti i centri estivi dovrà essere pagata una quota di iscrizione e/o una quota settimanale, a seconda di quanto il bambino/ragazzo resterà.

È una bellissima esperienza da far vivere al vostro bambino ed è anche un modo per fargli stringere nuove amicizie al di fuori della scuola, giocando e divertendosi con i suoi coetanei. Lo staff sarà sempre a sua disposizione per qualsiasi cosa, non dovrà far altro che chiedere e una persona qualificata sarà pronta a soddisfare i suoi bisogni.

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.