I trasporti internazionali che da Parma raggiungono i mercati esteri

Lo scorso anno, pur avendo registrato una flessione nei consumi italiani a causa della crisi che tuttora fa stagnare il mercato, il Prosciutto di Parma DOP – una delle eccellenze enogastronomiche Made in Italy più conosciute ed apprezzate a livello internazionale – ha avuto un ottimo successo di vendite all’estero.

Prosciutto di Parma a fetteI dati resi noti dal Consorzio del Prosciutto di Parma dipingono di rosa il contesto delle esportazioni delle pregiate specialità norcine, dal momento che da dieci anni a questa parte il numero di cosce che sono partite verso i mercati esteri è aumentato di poco meno di un milione di pezzi.

Attualmente circa 3 prosciutti su 10 prodotti ogni anno sono destinati proprio all’export, rispetto al 18% di appena qualche anno fa, e solamente questa “fetta” di produzione contribuisce a generare un fatturato di ben 250 milioni di euro.

Ma questo è solo un esempio di come da Parma vi siano eccellenze che partono verso i mercati di tutto il mondo – non solo nel settore enogastronomico, ma anche manifatturiero e in particolare meccanico.

Per fare giungere a destinazione questi beni è necessario approntare trasporti internazionali e a Parma di questo si occupa da più di 35 anni Milosped srl, solida realtà del settore logistico che predispone ed effettua la movimentazione di merci di ogni tipo verso i paesi di tutto il mondo. Per informazioni: milosped©milosped.it.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.