Il boom degli integratori alimentari

Sempre più richiesti dai consumatori, il mercato degli integratori alimentari registra una crescita continua che non sembra subire neppure gli effetti della crisi. Sarebbe interessante spulciare i motivi alla base di un tale improvviso e portentoso successo, ma probabilmente sarebbe più facile a dirsi. Certo è che l’idea di prevenire e/o ristabilire un sano stato di salute senza ricorrere a medicinali appare già di per sé una motivazione più che valida.

Come ci spiega la legislazione italiana infatti in merito agli integratori alimentari questi non sono in alcun modo classificabili come farmaci, quanto piuttosto come prodotti alimentari fonti concentrate di nutrienti essenziali all’organismo. Prodotti ai quali la legge riconosce effetti fisiologici oltre che nutritivi. Anche se la normativa non permette di attribuire loro proprietà terapeutiche né tantomeno di cura.

Certo è che l’utilizzo degli integratori alimentari qualora l’organismo fosse a corto di uno o più nutrienti essenziali risulta sempre una strategia vincente. Pur non trattandosi di farmaci come sopra, esistono delle norme in materia di etichettatura assai rigide, paragonabili a veri e propri farmaci. Questo perché pur non trattandosi di medicinali risulta assai importante la posologia e le modalità di assunzione al fine di non incorrere in spiacevoli effetti indesiderati.

Ma quando è il caso davvero di ricorrere agli integratori alimentari

Beh, a priori non sarebbe corretto rispondere a tale domanda. Solo il medico infatti può consigliarci circa l’uso o meno di integratori alimentari atti a ristabilire un equilibrio in nutrienti essenziali. Anche perché non dobbiamo dimenticare che una dieta sana e variegata copre già di suo il fabbisogno giornaliero di vitamine, minerali, acidi grassi essenziali e via discorrendo. Al contrario, uno stile di vita particolarmente stressante ed un’alimentazione non proprio “sana” potrebbero nel tempo generare carenze di vario genere.

In questi casi utile risulta una corretta integrazione che solo un medico o personale esperto in materia saprà indicarci. Impariamo dunque anche in questo caso a diffidare del famigerato “consiglio dell’amico” o il sempre onnipresente “fai da te” ed impariamo a farci consigliare solo da personale competente.

Epi Pharma vendita e produzione integratori alimentari

Epi Pharma è un’importante azienda impegnata nella vendita e nella produzione per conto terzi di integratori alimentari. Un punto vendita situato nel quartiere Trieste della capitale ed un E-Commerce per la vendita a distanza. Molto più di una semplice realtà a carattere commerciale, Epi Pharma è da anni impegnata nel settore dell’integrazione, dell’infoceutica e della nutraceutica. Con un occhio sempre puntato alla ricerca e alle novità che arrivano dal fronte della biologia molecolare e delle scienze biomediche nel loro complesso. Il suo personale altamente formato offre al cliente la giusta assistenza prima, durante e dopo la vendita.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.