Come eliminare le tossine dal corpo per stare in forma

Se sei un navigatore del web e nello stesso tempo vuoi cercare di stare in forma, avrai certamente notato che su internet ci sono una miriade di informazioni riguardanti diete e alimentazioni di vario genere, da quelle per aumentare i muscoli, passando per quelle dimagranti e fino ai programmi per eliminare le tossine, e di questi ci occuperemo con questo articolo informativo.

Intanto facciamo il punto su cosa sono le tossine, come dobbiamo fare per eliminarle e come mai sono presenti nel nostro organismo, andiamo per gradi. Molto semplicemente diremo che una tossina è un agente nocivo per l’organismo dell’uomo, e dunque tossico, appunto; questi elementi sono presenti sia nell’ambiente che ci circonda ma anche, e forse sopratutto, in quello che mangiamo. Dunque eliminarli sta a noi seguendo una dieta ricca di alimenti naturali e possibilmente biologici, ma anche seguendo uno stile di vita sano.

La dieta per disintossicarsi, ecco cosa mangiare

La prima cosa da sapere quando si vogliono eliminare le tossine dal corpo attraverso la dieta, è che dette tossine si accumulano nei grassi e sopratutto in quelli di origine animale, va da se quindi che una buona norma per ottenere questo obbiettivo e limitare il consumo di detti alimenti, ne sono un esempio lampante le carni rosse. Queste tipologie di cibo sono ricche di tossine anche per il fatto che gli allevamenti intensivi a volte utilizzano mangimi già contenenti composti nocivi, sopratutto se gli animali macellati non sono allevati in Italia, dove effettivamente le normative in questo senso sono molto stringenti.

Ma allora cosa mangeremo? Si tratta di prediligere alimenti di origine vegetale e meglio se coltivati in ambiente biologico e senza l’uso di pesticidi e antiparassitari; certo il portafogli ne risentirà un pochino ma l’organismo ringrazierà già dopo pochi giorni. Quindi riassumendo una buona dieta disintossicante deve prevedere molta frutta e verdura e pochi alimenti di origine animale.

Altri due fattori da tenere ben in considerazione, sono l’adeguata idratazione e l’attività fisica, infatti bere circa due litri di acqua al giorno e svolgere costante esercizio fisico, aiuterà a velocizzare lo smaltimento delle tossine attraverso la sudorazione indotta dallo sport ma anche per mezzo del drenaggio promosso dal passaggio dei liquidi nei tessuti.

Alcuni integratori che possono aiutarti ad eliminare le tossine

Dove si accumulano le tossine nel nostro corpo? Siamo animali e dunque, come nel caso su citato, la maggior parte degli agenti tossici si vanno a depositare nelle scorte adipose, sarà dunque una buona idea ridurre il tessuto grasso ma anche la ritenzioni idrica. A questo scopo, oltre la dieta e l’attività fisica che sono senza dubbio fondamentali, possono essere di aiuto alcuni integratori alimentari, noti come termogenici e diuretici naturali. Si tratta di prodotti che contengono alcuni comuni macro e micronutrienti come per esempio l’estratto di centella o tarassaco, ma anche la caffeina.

Nello specifico i termogenici sono deputati ad aumentare la fisiologica produzione di calore e con essa il dispendio energetico al fine di attivare la degradazione dei grassi, eliminando insieme con l’adipe anche le tossine in esso contenute; stesso discorso per gli integratori drenanti che però mirano all’eliminazione dell’eccesso di liquido sottocutaneo che, oltre a contenere anch’esso delle tossine, dona un aspetto estetico poco gradevole.
In ogni caso segnaliamo che prima di utilizzare qualsiasi integratore alimentare è auspicabile ascoltare il parere del medico curante, sopratutto se si hanno specifiche patologie.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.