Come funziona il noleggio auto

Ci sono 3 punti importanti da conoscere prima di noleggiare un veicolo:

  1. lʼetà minima e massima
  2. le formule di pagamento
  3. lʼassicurazione

In linea generale alcune caratteristiche sono comuni a tutte le società di autonoleggio, ma per i dettagli è bene contattare direttamente le compagnie.

Le soglie minima e massima per noleggiare unʼauto

Sebbene sia necessario aver compiuto 18 anni per ottenere la patente di guida, il noleggio di una vettura è consentito soltanto ai maggiori di 21 anni. Sembra un limite comprensibile, che sottintende alcuni anni di esperienza nella guida e anche una maggiore responsabilità dovuta a unʼetà più matura.

Cʼè da dire, comunque, che alcune società di noleggio auto richiedono condizioni differenti per i minori di 25 anni:

  • limite nel noleggio dei veicoli di grandi dimensioni
  • supplemento per i giovani guidatori

La soglia massima di età per noleggiare una vettura è 65 anni, ma alcune aziende impongono un supplemento per chi ha superato i 70 o i 75 anni.

Sono tutti valori che dipendono essenzialmente dalla società di autonoleggio. In alcuni casi non ci sono sovrattasse né limiti di età.

Le carte di credito per pagare il noleggio auto

Anche se carte come la Postepay di Poste Italiane è considerata una carta di credito, tuttavia ricade nelle carte prepagate, quindi non utilizzabili per noleggiare un veicolo, poiché non riconducibili a un conto corrente.

Il problema delle carte prepagate è il loro tetto massimo di poche migliaia di euro, in genere 2000, non sufficienti a coprire la franchigia necessaria al noleggio dellʼauto. Anche in questo caso bisogna aggiungere che alcuni noleggiatori permettono lʼuso di una carta prepagata.

Le assicurazioni previste dal noleggio auto

Che cosa fare in caso di incidente o furto quando abbiamo affittato unʼauto? Il noleggio auto prevede 3 formule assicurative:

  1. TW (Theft Waiver): è lʼassicurazione contro il furto della vettura
  2. TPI (Third Party Insurance): o assicurazione contro terzi, ossia danni che lʼauto potrebbe provocare ad altre persopne
  3. CDW (Collision Damage Waiver): è lʼassicurazione contro i danni al veicolo in caso di tamponamento o altro tipo di incidente

Ora dobbiamo introdurre due concetti da conoscere quando si noleggia unʼauto:

  1. la franchigia: è la cifra a carico del cliente in caso di incidente, importo non coperto dallʼassicurazione
  2. il massimale: è lʼimporto massimo che lʼassicurazione pagherà in caso di sinistro, finché non viene superata quella cifra, altrimenti il surplus è carico del cliente.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.