Il pomodoro: le origini, i benefici, i tipi

Il pomodoro è uno degli ortaggi più usati al mondo, cresce soprattutto in estate in zone assolate.

Già nel 1700 si parla di salse di pomodoro usate in associazione con la pasta asciutta e con la pizza. È originario del Sud America e fu importato in Europa dai conquistadores spagnoli verso il 1540. All’inizio era usato solo come pianta ornamentale ed aveva i frutti con la buccia gialla. Con le condizioni climatiche più favorevoli, il pomodoro modificò la propria veste da giallo dorato (da qui il nome pomo d’oro) all’attuale rosso rubino.

Il termine pomodoro è il risultato della fusione del termine arcaico “pomo d’oro”. I francesi lo avevano chiamato “pomme d’amour” e avevano attribuito a quest’ortaggio delle proprietà afrodisiache. Dal canto loro, gli anglosassoni lo avevano chiamato “apple of love”. Secondo altri il nome deriva dall’espressione “pomo dei Mori”.

Quest’ortaggio è ricco di vitamine e minerali ma ha poche calorie. Ci sono molte varietà di pomodoro, il più famoso è il San Marzano.

Lo si può mangiare crudo per della magnifiche insalate, essiccato o cotto.

Il pomodoro, grazie alle fibre che contiene, aiuta l’intestino e stimola la diuresi; grazie al licopene che contiene previene l’osteoporosi e tiene lontano il colesterolo; grazie al beta carotene protegge occhi e vista; ha inoltre proprietà antitumorali per il colon e la prostata; infine il consumo di pomodoro accelera il metabolismo perché trasforma i lipidi in energia, quindi è ottimo per chi fa le diete dimagranti.

Chi soffre di acidità gastrica non tollera molto bene il pomodoro e chi è soggetto ad emicrania deve mangiare pomodori maturi.

I pomodori sono bacche carnose che hanno forma e dimensioni variabili. Le varietà San Marzano e Maremma hanno forma allungata; le varietà Montecarlo e Sunrise hanno forma tonda; Samar, Pantano e Fiorentino sono varietà costolute; i pomodori ciliegini hanno la forma di ciliegia; c’è, poi, una varietà di pomodori cavi all’interno per essere farciti.

Le Conserve Manfuso sono specializzate nella produzione di pomodori biologiciIMG_5679_1 quali: pelati San Marzano DOP, pomodorini, pomodoro pelato, polpa di pomodoro, passata di pomodoro e pomodori biologici, tutti inscatolati in scatole grezze oppure in scatole con laccatura bianca interna.

Per saperne di più consulta il sito aziendale: www.pomodoribiologici.com

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.