Acquistare ricambi auto: prima conosciamoli

Manutenzione ordinaria dell’auto. Più facile a farsi che a dirsi. Un automobilista attento al rendimento del proprio veicolo sa quanto questo abbia bisogno di controlli periodici e conosce i tempi in cui effettuare la sostituzione dei ricambi più conosciuti, come pastiglie o filtri. Ma per gli interventi straordinari vale lo stesso? Quando a fare i capricci sono i dispositivi meno conosciuti, il problema non è tanto legato alla sostituzione (della quale si occuperà il meccanico), quanto alla scelta dei nuovi ricambi. È sempre più vantaggioso, in termini di tempo e di denaro, acquistare i dispositivi per la propria auto online. In tale prospettiva una base di conoscenza tecnica non guasta; è importante conoscere almeno le funzioni e le caratteristiche del pezzo andato in fumo.

Sono tantissimi gli ignoti agli automobilisti nel settore dell’auto motive. Conosciamone meglio due, tra i più importanti per il rendimento dell’auto: la valvola egr e il core assy. Vediamo a cosa servono e come agire in caso sia necessaria una sostituzione.

La valvola egr mette in ricircolo una parte dei gas di scarico, abbattendo una quantità degli inquinanti presenti in essi. Non a caso è anche detta valvola di ricircolo dei gas di scarico. Si tratta di un dispositivo creato in origine per i motori diesel, poi anche per quelli a benzina. Il problema della valvola egr è che spesso è soggetta a malfunzionamenti a causa dello sporco dovuto al contatto continuo con i gas. Questo, abbinato alle modalità di funzionamento della stessa, è più volte causa di una riduzione delle prestazioni del veicolo. Non è raro per cui che molti automobilisti, piuttosto che sostituire la valvola, preferiscano farne a meno. Si tratta però di una pratica illegale, contraria alle norme antinquinamento, di conseguenza punibile penalmente. È importante invece scegliere un dispositivo a norma e di qualità che operi nel modo migliore senza penalizzare il rendimento dell’automobile e periodicamente controllarne lo stato e il livello di sporco. Esistono prodotti chimici specifici proprio per pulire al meglio la valvola di ricircolo dei gas di scarico.

Il core assy invece è il corpo centrale del turbo-compressore. Quasi sempre è l’unico dispositivo da dover sostituire in caso di rottura o problemi tecnici del turbo, proprio perché è la parte che fa da tramite tra le due ventole, supportando i cuscinetti e l’asse. Prima di procedere al rimpiazzo dell’intero sistema turbo è necessario per cui verificare le condizioni del core assy; sostituire tutto potrebbe rivelarsi un inutile spreco di denaro ed energia. Il cambio del solo core assy è molto più vantaggioso in termini economici. Qualora invece fosse necessario intervenire sull’intera turbina, è conveniente optare per un turbo rigenerato, economico e a minor impatto ambientale.

Conoscere i dispositivi della propria auto è basilare quando, arrivato il momento della sostituzione, si vuol procedere all’acquisto online dei nuovi ricambi. Non basta però. Importante è sempre scegliere con cura il rivenditore e non affidarsi a fantomatici “ricambisti” di dispositivi per auto contraffatti. Ermes Autoricambi opera da tre generazioni in questo settore. Questa esperienza la ripropone nell’e-commerce, dove ogni articolo presente è testato e certificato e l’assistenza è costante anche in fase post-vendita.

Anche la valvola egr e il core assy fanno parte del catalogo Ermes, insieme ad altri milioni di ricambi per auto, disponibili per ogni modello e marca. Scoprili su ermesautoricambi.it.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.