Sicurezza stradale: che cosa sono le barriere stradali

Le barriere stradali di sicurezza rappresentano attualmente, un modo che è stato ideato per evitare che le automobili possano uscire di strada. Sono anche dette barriere di ritenuta proprio perché svolgono questo compito ed evitano il più delle volte incidenti che altrimenti potrebbero rivelarsi drammatici. Di fatto, sono i guard rail fatti in acciaio oppure in alcuni posti, anche fatti in legno; spesso  vengono utilizzate le barriere stradali New Jersey fatte per lo più di materiale plastico.

Per quanto riguarda le prime, dovrebbero essere delle strutture adibite per la sicurezza, purtroppo però in certi casi non lo sono, visto che per gli automobilisti stessi e per i motociclisti talvolta, rappresentano una minaccia. Nonostante i test che di frequente vengono effettuati per stabilire il grado di contenimento di queste barriere, non si riescono sempre a prevedere gli imprevisti. Vengono classificate sulla base del tipo di strada che devono rendere sicura, al numero di mezzi di trasporto pesanti che percorrono quotidianamente quella via e dello spazio che vi è tra il cemento e la fine della strada. Tutti fattori importantissimi, visto che, almeno per quanto riguarda i primi due valori, maggiore sarà il numero corrispondente a questi e più alto deve essere il grado di sicurezza e di affidabilità che il guard rail deve possedere.

Esistono degli indici che devono essere rispettati perché ci sia la certezza che queste barriere stradali vadano bene per quel tipo di strada e sono: la velocità dell’urto, l’angolo in corrispondenza del quale avviene l’impatto e può variare dagli 8 ai 20 gradi ed infine, il massimo carico o peso del mezzo che impatta su di esse. Le barriere New Jersey sono utilizzate maggiormente in caso in cui si volesse restringere una carreggiata per presenza di lavori in corso e si volessero dirigere le auto in una certa direzione oppure in caso di una necessità improvvisa. Nei paesi esteri si preferisce utilizzare questo tipo di protezione, visto che risultano migliori dal punto di vista dell’impatto. Infatti, evitano che l’auto sorpassi la barriera e non hanno l’effetto ghigliottina che invece ha il guard rail. Si stanno studiando comunque, soluzioni più avanzate a tal proposito che utilizzano di base questi prototipi già esistenti. A differenza di questo genere di recinzioni in acciaio, le New jersey hanno bisogno di molti accessori che servono per spostarle oppure per congiungerle in modo da creare un’unica barriera uniforme che resta compatta anche in caso di urto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.