Tutto Quello che Dovete Sapere sui Missionari Laici

Al giorno d’oggi, vuoi per l’esperienza personale, vuoi per quello che ci raccontano al telegiornale, ci viene sempre più voglia di diffidare degli altri e chiuderci in noi stessi, perché là fuori c’è un mondo fatto di egoismo, rabbia, violenza, povertà e quanto di più scoraggiante ci sia per chi vorrebbe invece fidarsi delle persone. In questo modo viene naturale isolarsi e pensare che tutta questa cattiveria non può che generare brutte persone. Per fortuna non è proprio così, perché nonostante tutto ci sono delle persone disposte a sacrificare la propria vita per il bene degli altri, mettendosi a disposizione delle persone più bisognose e rendendo l’aiuto verso il prossimo la propria causa di vita, come nel caso dei missionari laici che si recano nelle regioni più povere del Sud del Mondo per prestare aiuto alle popolazioni meno fortunate.

Chi Sono i Missionari Laici

I missionari laici sono appunto delle persone accomunate dalla passione nel fare del bene verso chi ne ha più bisogno, spinti dalla forte causa della giustizia sociale abbinata a valori legati al cristianesimo. I missionari laici, comunque, non sono preti o sacerdoti, ma comuni persone dal cuore grande e dallo spirito di condivisione. I valori cristiani che accomunano questi portatori di messaggi di pace ed altruismo, in realtà, sono semplici valori di bontà universali, che spesso vengono dimenticati dall’umanità, quali la carità, il rispetto, la parità, l’eguaglianza sociale, la solidarietà e così via.

Missionari Laici nel Mondo, Portatori di Messaggi di Pace

Dietro queste persone che chiamiamo missionari, in realtà, si nascondono missioni e personalità differenti, in base alle quali le troviamo impiegati in azioni diverse. Infatti nel mondo ci sono moltissime aree povere che hanno grande bisogno di aiuto, magari colpite da disastri naturali che hanno aggravato la situazione, come anche paesini del Terzo Mondo in cui non ci sono neanche delle strutture in cui offrire un’istruzione primaria almeno ai bambini. In alcune zone la situazione è anche più grave, in quanto a mancare è un servizio sanitario decente, ragione per cui spesso le persone perdono la vita per motivi che nei paesi sviluppati non avrebbero portato al decesso.

I missionari laici si occupano di molte diverse missioni, ma spesso hanno bisogno del supporto di chi, indirettamente, può aiutarli nel loro intento di fare del bene. Ad esempio si può sostenere un’associazione umanitaria attraverso dei versamenti di denaro, che sicuramente finiranno nelle mani di persone che sanno come gestirli a fini altruisti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.