Nero d’Avola, una storia senza fine

Le storie iniziano sempre così…

C’era una volta Nero d’Avola, un vino dalle origini umili. Sbarcato in Sicilia a bordo di navi fenice nel II secolo a.C.,  il suo cammino verso le tavole è lungo e impervio. Nero d’Avola si fa commerciare qua e là negli anni del Medioevo, giungendo finanche in Francia, dove è svalutato del tutto: i francesi lo usano come vino da taglio e se ne servono per correggere il colore e il grado alcolico dei loro vini.

A rendere il racconto entusiasmante è, come nelle migliori favole, la rivincita del protagonista. Nero d’Avola, che sembrava destinato alle peggiori sconfitte, invece, ce l’ha fatta. Così lo sfortunato vinello, oggi impone la sua presenza in tavola.

È la Sicilia, la sua terra, a scrivere la vera storia.

Nero d’Avola entra nel mirino della produzione siciliana a partire dagli anni ’60. Tra Siracusa, Catania e Ragusa le sue potenzialità sono sfruttate al massimo grazie al lavoro di sperimentazione e di cambiamento di alcuni aspetti tecnici. Nero d’Avola diventa così un’etichetta, unico protagonista della favola e della tavola. L’umiltà gli ha reso giustizia; Nero d’Avola beneficia delle più importanti denominazioni che garantiscono per lui. Il suo territorio di origine lo ha portato lontano: la coltura del vitigno si è diffusa anche oltreoceano, in Australia e California.

Il vino, a seconda della zona di produzione, muta le sue caratteristiche organolettiche tra note intense di frutta rossa, delicate di frutta secca o appuntite e decise al palato. Il colore rosso rubino concede lievi riflessi violacei; il profumo attraversa varie strade: parte dalle viole, passa per i frutti rossi e termina la sua corsa tra cioccolato e tabacco. Al gusto è morbido ma strutturato, per questo si abbina bene con piatti a base di carne (arrosto, carni rosse, selvaggina) o con formaggi di carattere. Il servizio in ampio calice richiede una temperatura piuttosto alta, tra 18 e 20 gradi.

Dove acquistare il Nero d’Avola?

My Wine Store è la tua enoteca online, attenta alle piccole storie divenute grandi realtà e alle esigenze dei clienti. Trova il tuo Nero d’Avola tra le cantine selezionate su www.mywinestore.it.

Come finisce la storia?

È appena iniziata.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.