Consulenza aziende sanitarie: il sistema CareData di Innogea

azienda sanitaria

CareData è un sistema che si occupa del controllo di gestione e della business intelligence. Questo innovativo sistema ha migliorato sensibilmente l’azione per quanto riguarda la consulenza aziende sanitarie proposta da Innogea. La funzionalità dell’utilizzo del sistema CareData consiste nell’acquisizione periodica, da ogni area aziendale, di una serie di informazioni e di dati sensibili, che vengono poi immagazzinati e salvati nel proprio database, così da sviluppare un conto economico a margini che contiene tutti i ricavi provenienti dalla attività sanitaria e tutti i costi, sia quelli fissi che variabili, sia i costi diretti che indiretti. Questo sistema consente di individuare il risultato operativo utile al fine di adottare decisioni di natura strategica.

Per il CareData rappresenta uno strumento efficace e molto utile per i manager delle strutture ospedaliere-sanitarie, al fine di aiutarli e di supportarli nel controllo di gestione delle aziende di cui sono a capo. Attraverso l’uso di CareData, è possibile, altresì, risolvere con rapidità diversi problemi di natura economica e gestionale. Questo grazie alle sue specifiche caratteristiche, il CareData si compone di un proprio database utile alla gestione degli account e per consentire il salvataggio di tutti i dati estratti. Il pannello di configurazione di cui si dota CareData permette, inoltre, di gestire e controllare tutti i parametri utili al suo corretto funzionamento all’interno della struttura aziendale sanitaria.

I parametri in questione si basano sull’acquisizione periodica, solitamente ogni mese, di tutti i dati provenienti dalle varie aree gestionali. Tali dati vengono poi immagazzinati e salvati all’interno del proprio database per successive analisi. Attraverso questo sistema viene dato al personale di reparto un’innovativa ed utile interfaccia per l’inserimento delle informazioni sul paziente, evitando così l’utilizzo di schede cartacee perché inutili ed inadeguate. Tutti i dati che vengono raccolti nel database, possono essere analizzati sia a livello globale che sul singolo centro, e possono essere utilizzati in qualsiasi momento, soprattutto quando sono messi a confronto con quelli raccolti in un altro periodo, così da avere un quadro d’insieme ben chiaro e preciso.

In questo modo vengono evidenziate tutte le variazioni tra un periodo ed un altro, così da poter individuare quelli che sono gli sprechi, permettendo al management di intervenire con maggiore rapidità e semplicità lì dove ce n’è bisogno, anche con una dettagliata consulenza per aziende sanitarie.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.