Il presepe vivente in Italia

La tradizione del presepe vivente vige da innumerevoli anni e ovviamente  nel tempo sono stati quei presepi che hanno saputo mettere in evidenza la bellezza della tradizione in luoghi altrettanto caratteristici e belli. Oggi vogliamo portare alla vostra attenzione alcuni di questi presepi viventi.

Partiamo dal presepe di Tricase che si trova in Provincia di Lecce. Questo presepe è uno dei più grandi in Italia e prevede anche una sfilata di personaggi del presepe, generalmente questa si tiene nell’ultima serata della manifestazione.

Passiamo poi al presepe di Greccio in Provincia di Rieti. Ecco il luogo del primo presepe, quello di San Francesco di Assisi che realizzò il primo presepe vivente nel 1223, ebbene già il paese ha quindi di per se molto da raccontare ma la tradizione vuole appunto che tale presepe sia ancor più suggestivo proprio in virtù del luogo dove si svolge. Ogni anno a Greccio viene organizzata una rappresentazione – che ovviamente affonda le sue radici nella storia esaltandola – del presepe vivente di Greccio.

Poi vi è il presepe vivente di Morcone in Provincia di Benevento. La manifestazione in questo caso è particolare nel senso che viene definita con il nome di Presepe nel Presepe dagli astanti per via del fatto che lo stesso paese che ospita il presepe vivente è molto bello e da visitare per le sue caratteristiche morfologiche e legate al paesaggio anche urbano, anzi soprattutto urbano.

Cambiamo località recandoci a Custonaci in Provincia di Trapani. Nella terra di Sicilia questa manifestazione è estremamente importante e prendono parte a questo evento molte persone perché tale manifestazione come detto è estremamente sentita dalla popolazione locale e non solo.

Presepe di Genga in Provincia di Ancona. Un presepe davvero molto grande questo che si tiene in un luogo di grande fascino e suggestione quello delle Grotte di Frasassi, certamente già solo per lo scenario, senza nulla togliere alla splendida manifestazione tradizionale, merita di essere visto almeno una volta nella vita.

Il presepe vivente di Equi Terme in Provincia di Massa Carrara si tiene nel comune di Fivizzano, e lo scenario è quello di un piccolo borgo tipico italiano e di grande suggestione.

Passiamo da Ancona alle terre di Puglia fermandoci a Canosa di Puglia in Provincia di Bari. Questo presepe ormai è consolidato da anni di attività. Infatti esiste da molti anni e nel tempo ha fatto conoscere la sua bellezza anche in virtù della location dove si svolge, il nostro consiglio anche in questo caso, è quello di visitarlo.

Passiamo al paese di San Biagio il Provincia di Mantova. Ennesimo piccolo borgo che vede anche in questo caso il presepio come un evento e una manifestazione ormai consolidata. Sono infatti più di 10 anni che questo presepe vivente esiste e ormai la sua organizzazione è davvero ben consolidata.

Il paese di Vaccheria in Provincia di Caserta ospita un presepe vivente di grande fascino che si sviluppa per un tratto di 2km nell’area del borgo. Qui si trovano scene e ambienti che riprendono la tradizione anche napoletana e apocrifa quindi il fascino non mancherà di certo.

La lista completa di Presepi Viventi la trovate su www.presepeforum.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.