Stampa 3D e logistica avanzata: il caso UPS

UPS ha iniziato ad investire nell’addictive manufacturing tre anni fa, inserendo le prime 3D printer nella rete americana di UPS Store, in stretta collaborazione con Stratasys. È un servizio pensato soprattutto per i professionisti, le startup, gli artisti e le PMI che intendono produrre oggetti in pochi esemplari. In questo caso, la società ha scelto la stampante 3D industriale Stratasys uPrint SE Plus.

 

Adesso l’azienda statunitense sembra intenzionata ad esportare questa tecnologia anche all’interno della filiera logistica dedicata all’industria. La rivista InformationWeek cita le dichiarazioni del vice-presidente marketing di UPS Logistics and Distribution, Alan Amling, che afferma come l’azienda abbia attrezzato la piattaforma logistica di Louisville con un centinaio di 3d printer, utilizzati per produrre componenti personalizzati di mazze da golf per un suo cliente a cui da tempo fornisce già un servizio di assemblaggio. L’impianto UPS può produrre con la stampa 3D anche alcuni ricambi, che sono inviati direttamente al consumer.

 

In questo caso specifico, UPS utilizza stampanti 3D prodotte dalla società CloudDDM, in cui la stessa UPS ha una partecipazione azionaria. Queste stampanti operano in maniera completamente automatica e possono lavorare h24: bastano solamente tre addetti per controllare l’intera batteria di oltre 100 stampanti 3D.

 

In questo caso specifico, UPS utilizza stampanti 3D prodotte dalla società CloudDDM, in cui la stessa UPS ha una partecipazione azionaria. Queste stampanti operano in maniera completamente automatica e possono lavorare h24: bastano solamente tre addetti per controllare l’intera batteria di oltre 100 stampanti 3D. Il processo è, nel complesso, semplice: il cliente sviluppa il disegno tramite un programma CloudDDM per computer, tablet e smartphone. Quando invia in rete il progetto, specifica anche il materiale, il colore e il numero di copie. Dove aver saldato, in poco tempo riceve gli articoli stampati.

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.