Xerox consumabili: come e dove smaltirli

Gli Xerox consumabili richiedono una prassi precisa per lo smaltimento, dal momento che si tratta di rifiuti speciali.

 

Una volta esauriti, dove vanno toner e cartucce inkjet come gli Xerox consumabili? Innanzitutto bisogna sapere che essi sono considerati rifiuto speciale e, come tale, devono essere buttati in appositi spazi. Ecco quali:

  • Centri per la ricarica delle cartucce.
    In molte città hanno sede centri per la rivitalizzazione delle cartucce usate. Questa scelta è generalmente la più pratica ed ecologica, visto che permette di riutilizzare i toner ed evita la procedura di smaltimento.

 

  • Contenitori specifici
    Alcuni comuni si sono attrezzati con speciali contenitori, posizionati all’interno di enti pubblici, banche ed aziende. Tali contenitori vengono svuotati periodicamente. Essi sono presenti anche all’interno delle isole ecologiche.

 

 

La responsabilità dello smaltimento

Come responsabile per lo smaltimento dei rifiuti è indicato sempre chi li produce (nel caso dei toner, chi li ha utilizzati).  Per le aziende, la responsabilità diventa ancora maggiore, a seconda che i toner utilizzati siano etichettati come pericolosi o meno.

 

Le due categorie si differenziano per il codice CER indicato dal produttore e per le procedure di smaltimento: i non pericolosi possono essere gestiti tramite ecobox da svuotare almeno una volta all’anno attraverso un’azienda specializzata; quelli pericolosi, invece, devono avere un codice di controllo per la tracciabilità, un deposito temporaneo e devono comparire in un registro apposito di carico e scarico. Chi produce il rifiuto deve anche incaricarsi di compilare un formulario identificativo del rifiuto (insieme al trasportatore designato) e un modello unico di dichiarazione ambientale.

 

Un metodo più semplice per lo smaltimento degli Xerox consumabili

Come si è visto, gli Xerox consumabili possono essere molto complessi da smaltire. Tuttavia, esiste un modo piuttosto pratico di risolvere questa questione, ossia affidare l’intero procedimento al fornitore di consumabili. First Point, azienda informatica di Fidenza, oltre a distribuire e fornire cartucce e consumabili, offre un apposito servizio di smaltimento degli Xerox consumabili che consente alle aziende di non dover pensare a nessun aspetto pratico o burocratico: ritiro e gestione dei rifiuti sono in mano all’azienda fornitrice, così come i costi relativi all’operazione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.