Yuan cinese, la prossima settimana sarà cruciale per il rapporto col dollaro

Si preannuncia una settimana all’insegna della volatilità per il cross dollaro-yuan. Sono infatti in  programma diversi appuntamento in calendario, che potrebbero generare grossi movimenti attorno a questa coppia valutaria. Negli ultimi giorni il cross USD / CNH non è riuscito a rompere la resistenza posta a 6,87, ovvero il massimo dalla fine di gennaio. Non è neanche scesa sotto 6,84, il livello più basso impostato la settimana scorsa.

Gli eventi che possono incidere sullo Yuan cinese

yuanProiettandoci al futuro, come abbiamo detto ci sono diversi appuntamenti in programma nel calendario economico. Saranno peraltro il preludio ad un evento ancora più importante, ovvero il Congresso del ANP, il parlamento cinese e l’annuale Conferenza consultiva politica del popolo (CPPCC). Queste due sessioni legislative previste a inizio marzo sono attesi perché ci faranno capire i temi economici e finanziari fondamentali, le prospettive economiche così come la prospettive per lo yuan (occhio a usare sempre i migliori broker forex trading).

Tra gli eventi clou in programma c’è il rapporto di lavoro del governo del premier Li Keqiang, che sarà consegnato il giorno degli incontri NPC. Saranno indicati gli obiettivi di crescita e l’IPC per il 2017. Il governo cinese ha abbassato le aspettative di entrambi nel corso degli ultimi anni. Se la previsione del PIL fosse minore di 6,5% (le probabilità è bassa però), sarebbe una spinta al ribasso enorme per lo Yuan (se non siete certi di quel che fate, meglio usare un conto demo iq option opinioni).

Un altro report molto importante è quello riguardante il deficit fiscale, che riflette la politica fiscale della Cina. Il Governo potrebbe dover rispondere di più sulla politica fiscale per stimolare l’economia. Alla fine del 2016, nel corso della Conferenza annuale sul lavoro economico, l’impegno dei politici cinesi è stato quello di adottare una politica fiscale più proattivo. Eppure, ci sono opinioni diverse su come grande il rapporto deficit fiscale potrebbe essere e dovrebbe essere. In relazione allo Yuan, un aumento della spesa pubblica così come i maggiori tagli fiscali potrebbero fungere da spinta sul Forex.
Infine altri due report rilevanti saranno  dati estratti dal sito web del governo cinese: l’indice dei direttori agli acquisti del settore manifatturiero e il Caixin PMI. Entrambi dovrebbero essere in lieve calo. Da questi potrebbe dipendere molto del futuro del cross Usd-Cnh.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.