Le torte più famose del mondo

Per chi ama i dolci, per chi è un golosone, per chi vuole ringraziare qualcuno, per un evento in particolare o per la realizzazione di un buffet per feste di 18 anni a Roma in un locale speciale come il Papillon Club, la presenza di una torta bella e buona è il culmine di una giornata perfetta.

Di dolci e torte, al mondo, ne sono state inventate una grande quantità e sono davvero una più buona dell’altra.

Crema, cioccolato, panna o frutta: la scelta spetta alle nostre papille

Tra le torte più rinomate e richieste c’è la Mimosa composta da un delizioso pan di spagna farcito con crema diplomatica. La sua particolarità è quella di essere decorata con cubetti di pan di spagna che per la forma e il colore ricordano appunto il fiore della mimosa.

Conosciutissima in ogni angolo del mondo è l’austriaca Sachertorte. Quando si pensa ad una torta al cioccolato la torta Sacher è la prima che viene in mente. Il particolare gusto creato dalla confettura all’albicocca, la copertura di cioccolato fondente reso cremoso dalla panna e la consistenza della base fanno si che questa torta sia unica nel suo genere.

Anche la Cheesecake americana si è ormai fatta strada in tutto il mondo con la sua consistenza morbida e saporita. Con la sua base di biscotti sbriciolati e la crema a base di formaggio spalmabile, viene realizzata in due varianti. Una più fresca ed estiva senza cottura ed una con l’aggiunta di uova nell’impasto che prevede invece la cottura in forno.

Se i vostri gusti vi richiedono una torta più delicata non c’è niente di meglio di una raffinatissima Pavlova. Ispirato alla ballerina russa Anna Matveyevna Pavlova ha una base fatta di friabilissima meringa ricoperta poi di panna montata e guarnita con dolcissima frutta fresca.

Non solo torte

Ma la pasticceria non è fatta solo di torte infatti tra i dolci più amati e conosciuti in tutto il mondo ci sono l’intramontabile Tiramisù a base di caffè, uova e mascarpone; la Cassata e i Cannoli siciliani farciti con freschissima ricotta, il morbidissimo Babà napoletano al rum ma anche sfogliatelle, torroni, pandori e panettoni. Insomma, è risaputo che la pasticceria italiana offre una vasta scelta di sapori meravigliosi ma anche nel resto del mondo le dolcezze non mancano affatto. Un esempio fra tutti sono i Macarons parigini che con i loro colori allegri negli ultimi anni hanno spopolato ovunque riempendo ogni pasticceria.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato

Tutte le ultime novità nella tua casella di posta!