5 motivi per investire sugli articoli promozionali

Vale ancora la pena utilizzare gli articoli promozionali nell’era della pubblicità digitale? Viste la visibilità e l’interazione che offrono, si.

 

Perché utilizzare strumenti come gli articoli promozionali per far conoscere il nome della propria azienda quando esistono svariati tipi di pubblicità online che possono permetterci di raggiungere gli utenti in qualsiasi momento e luogo?

 

Perché, nonostante le apparenze, gadget e abbigliamento promozionale sono ancora un grande mezzo pubblicitario, come dimostra uno studio della Promotional Products Association international. Secondo la ricerca, i gadget hanno un’incredibile capacità di “riportare” le persone che li ricevono dall’azienda che glieli ha regalati.

 

Vediamo 5 dati che spiegano questo fenomeno.

Tutti vogliono un gadget

 

L’89% degli intervistati ha ricevuto uno o più articoli promozionali negli ultimi 6 mesi. Una percentuale piuttosto importante, che mostra come la portata di questi oggetti non abbia nulla da invidiare a quella degli strumenti digitali.

 

La reazione degli utenti

 

8 persone su 10 hanno effettuato ricerche sui marchi dai quali hanno ricevuto gli omaggi, mentre l’83% si è detto invogliato a fare affari con loro. Insomma, questi prodotti sono un vero e proprio inventivo a contattare l’azienda.

 

Cosa ricordano le persone

 

Il 90% degli utenti ricorda prima di tutto il nome e il logo dell’azienda, prima che i suoi messaggi e le sue call-to-action. E indovinate con cosa vengono veicolati nome e logo aziendali? Con gli articoli promozionali!

Inoltre, circa il 41% dice di conservare tali prodotti per un periodo che va da 1 a 5 anni: un lasso di tempo davvero lungo, durante il quale il logo dell’azienda è sempre in vista.

 

L’importanza della giusta impressione

 

Con AdWords si possono fare un sacco di impressioni, ma è difficile fare quella giusta. Per quanto riguarda i gadget aziendali, invece, l’82% delle persone che li riceve afferma di avere un’impressione positiva del marchio che glieli ha regalati.

 

Un incentivo per ogni tipo di utente

 

Ogni generazione e tipologia di utente viene stimolato in modo diverso dai vari mezzi di comunicazione, ma tutti sono d’accordo su una cosa: i gadget pubblicitari sono la forma d’advertising più stimolante che c’è.
Millenials, generazione X, baby boomers: nessuno resiste all’efficacia della pubblicità via oggetti.

Perché? Perché se scelta con attenzione, questa strategia permette di catturare l’attenzione e la simpatia del pubblico tramite prodotti funzionali, divertenti e, se si è molto bravi, di tendenza.

 

L’importanza dell’omaggio giusto

 

Per poter sfruttare tutto il potenziale di questo strumento di marketing, però, è necessario saper fare la scelta giusta, facendo attenzione a rimanere coerenti con il proprio prodotto, la propria identità e il proprio pubblico. Per questo è necessario rivolgersi a produttori specializzati e con esperienza.

 

Ser.Com Srl, azienda di Piacenza produttrice di articoli promozionali, è senza dubbio uno di questi. I motivi sono principalmente 3:

  • Il vasto catalogo di prodotti disponibili che spazia dalla cancelleria ai gadget sportivi, per aiutare le aziende a trovare sempre la soluzione più adatta per il proprio pubblico.
  • Le numerose possibilità di personalizzazione ad alta qualità, le quali consentono di imprimere loghi e marchi con la massima efficienza.
  • Il servizio di assistenza pre-vendita, una vera e propria risorsa per chi vuole trovare il gadget più accattivante, ma non sa da dove partire.

Tutti prodotti Ser.Com sono visibili presso lo showroom di via Braibanti 15 a Piacenza, oppure sul sito www.sercom.biz.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.