Cinque “must” per dimagrire velocemente restando in salute

Ci siamo, l’estate sta arrivando e molte persone iniziano a pensare a strategie e metodi, a volte strampalati, per dimagrire velocemente ma senza troppo stress e soprattutto restando in salute. L’affare è più semplice di quanto si pensi, e basta seguire alcune regole con diligenza, per ottenere risultati piuttosto interessanti.

Tutto parte dall’alimentazione, un corretto regime alimentare è la base per diminuire la percentuale di grasso corporeo in modo efficace ed evitando che si recuperino velocemente i chili perduti. La prima cosa da fare è calcolare il proprio fabbisogno calorico, che rappresenta, in linea di massima, il totale di energia che quotidianamente ci serve per andare avanti una giornata intera.

Questo dato, espresso in calorie, si ottiene, per esempio, moltiplicando il metabolismo basale per il LAF (livello di attività fisica). Sul web puoi facilmente trovare metodi matematici che ti permettono in pochi minuti di scoprire quanta energia consumi in un giorno. Una volta che hai ottenuto il dato, riducilo del 15% e avrai a tua disposizione la quantità di calorie da assumere ogni giorno che ti permette di dimagrire. Bene hai fatto il primo semplice passo, andiamo al secondo.

La scelta delle fonti nutrizionali per dimagrire velocemente

Ovvio che il requisito calorico non è l’unico che va soddisfatto, infatti anche la scelta degli alimenti è fondamentale, soprattutto per un discorso di salute, e non solo di perdita del grasso. Quindi prediligi cibi freschi e non conservati, assumi circa tre quinti delle totali calorie dalle proteine, e la restante parte da carboidrati e grassi buoni, come gli omega-3.

Anche il modo di cucinare gli alimenti incide pesantemente sul loro apporto nutrizionale, è infatti noto come, soprattutto i grassi anche se vegetali, vadano consumati a crudo, per evitare che l’elevato calore possa dare luogo a tarsformazioni chimiche che producono agenti nocivi per la salute e riducono le proprietà benefiche del nutriente lipidico.

L’attività fisica ti permette di mangiare di più e dimagrire lo stesso

Se è vero che per diminuire il grasso devi assumere ogni giorno una quantità di calorie inferiore a quella assunta, è altrettanto vero che queste calorie possono essere aumentate con l’attività fisica. Il concetto è semplice, se consumi più energia potrai comunque restare in un range negativo anche se mangi di più.

Inoltre è chiaro che anche a livello motorio e di diminuzione dello stress, lo sport non può fare che bene, anche se magari si parla soltanto di un 30 minuti al giorno di camminata veloce, e quindi nulla di veramente impegnativo.

Quali prodotti possono velocizzare il dimagrimento

Ormai su internet, ma anche in TV, quasi ogni giorno si vedono nuove pubblicità di integratori dimagranti naturali che agiscono in diversi modi. Alcuni possono essere efficaci, altri sono soltanto operazioni di marketing ben architettate. Relativamente a quelli che aiutano il dimagrimento, facciamo una breve ma esaustiva lista, e quindi:

  • carnitina, è un amminoacido che raccoglie gli acidi grassi presenti nel sangue e li veicola nei mitocondri, piccole centrali termiche che li bruciano, velocizzandone lo smaltimento;
  • caffeina e te verde, sono stimolanti alcaloidi che hanno un’effetto sul metabolismo aumentando il dispendio calorico, e quindi facilitando il soddisfacimento del requisito energetico di cui abbiamo parlato all’inizio;
  • composti di fibra alimentare, ideali per ridurre il senso di appetito per mezzo della loro capacità di attrarre notevoli quantità di acqua determinando la pienezza gastrica, che è connessa con la voglia di mangiare.

Questi in linea di massima sono gli integratori maggiormente efficaci per dimagrire, ma è chiaro che il loro effetto, per essere amplificato, necessita di essere fatto nell’ambito di un equilibrato e ben dimensionato regime alimentare.

L’atteggiamento positivo è fondamentale

Ricordati di avere sempre fiducia in te stesso, il modo con cui approcci alla dieta e alla vita in generale, aumenterà, o diminuirà se negativo, le possibilità di successo. Seguendo i su detti consigli potrai dimagrire facilmente e senza eccessivo stress, ma sta soltanto a te decidere di farlo.

Infine ricordiamo una cosa, questo articolo vuole essere solo una linea guida da cui partire, e non vuole in nessun modo sostituire il parere di un professionista qualificato e abilitato in scienza della nutrizione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.