La gente ama di più la cartomanzia o l’astrologia?

Di fronte ad eventi che minacciano la propria stabilità interiore molte persone, ritenendo che la ragione sia insufficiente a cogliere l’essenza più profonda di una determinata problematica, tentano di rispondere ai loro dubbi rivolgendosi alla cartomanzia o all’astrologia. Considerano efficaci, cioè, quelle modalità di lettura del presente e del futuro che poggiano su un’interpretazione dei tarocchi o degli astri. Rispetto ad accadimenti di cui è assai difficile non solo la comprensione, ma soprattutto la previsione delle loro dinamiche future, la gente ritiene che sia possibile eliminare in breve tempo uno stress attraverso un consulto di cartomanzia o di astrologia. Conscie che le tensioni provocate da un avvenimento spiacevole possano interrompere importanti relazioni amorose o amicali o disturbare la vita quotidiana all’interno del proprio ambiente di lavoro, le persone preferiscono conoscere con immediatezza una lettura del presente e in particolare la soluzione delle problematiche attuali a vantaggio di un futuro più sereno. Il ricorrere ad astrologi o cartomanti trova in questo desiderio spasmodico di risolvere con velocità questioni spiacevoli la sua ragione fondamentale. Non è un caso che non solo riviste specialistiche o reti televisive locali, ma anche internet siano frequentati assiduamente da cartomanti e astrologi che, cercando di veicolare messaggi promozionali fascinosi, entrano in una gara agguerrita per acquisire un numero di clienti maggiore rispetto ai loro competitors. La lettura dei tarocchi o degli astri, quindi, apre ad ogni mezzo di comunicazione segnalando in tal modo la presenza di una richiesta indiscutibilmente importante da parte della gente di questi servizi. Pertanto invocando da una parte le stelle come fonte di premonizione o con la stessa finalità i tarocchi e i loro estemporanei movimenti, molti cercano un aiuto definitivo che chiarisca le reali ragioni che si trovano dietro a certe vicende controverse. Del resto è innegabile che, a prescindere dalla scelta personale di rivolgersi a cartomanti o astrologi oppure no, quando si è protagonisti di una storia d’amore che manifesti gravi mancanze si è tutti deboli e poco lucidi nell’analizzare ciò che sta accadendo. Pertanto sia pure alcuni con grande trasporto mentre altri con granitica diffidenza rispetto al mondo dell’astrologia o della cartomanzia, tutti si cade in una situazione emotivamente difficile da gestire.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *