La lettura dei tarocchi si è trasformata in cartomanzia a basso costo

Ogni settore lavorativo che non abbia come suoi clienti persone benestanti è stato indiscutibilmente colpito da una crisi economica che tuttora non dà segnali di una definitiva cessazione. Siccome le figure professionali che hanno come naturali interlocutori individui con un patrimonio consistente rappresentano un numero esiguo rispetto a quello che si riferisce ai protagonisti di ogni altra attività, è agevole sostenere che l’immobilismo economico abbia coinvolto la maggior parte degli ambiti lavorativi. Si deve dunque applicare il medesimo ragionamento a quelle società che offrono servizi di lettura dei tarocchi al telefono che ancora oggi vengono erroneamente considerate delle imprese rimaste immuni dalla crisi finanziaria. Escludendo quei cartomanti che accolgono i loro clienti in studi privati e che svolgono dunque un mestiere al riparo da certa visibilità mediatica, le società di cartomanzia telefonica hanno in realtà palesato delle perdite che risultano essere cospicue se paragonate agli introiti che in passato riuscivano ad acquisire. E’ venuta meno improvvisamente quella diffusa affezione nei confronti della cartomanzia? Oppure la crisi ha a tal punto diminuito la capacità individuale di spesa delle persone da indurle a razionalizzare drasticamente le loro uscite economiche? Si può tranquillamente sostenere che la seconda tesi sia la più accreditata. Pertanto tutto ciò che risulta immediatamente necessario rappresenta la priorità di chi, non essendo in grado nemmeno di rispondere ad un elementare fabbisogno personale, deve scartare categoricamente dalle sue fantasie ogni desiderio appartenente alla dimensione del superfluo. Per questa ragione gli operatori dell’esoterico promuovono ormai da molto tempo una cartomanzia a basso costo. Ossia un servizio di lettura dei tarocchi che preveda la stessa qualità del passato, ma che diversamente dal passato venga sviluppato a favore del cliente con costi più accessibili. Non è un caso che ad esempio su internet non di rado si vedano messaggi pubblicitari che si riferiscono a cartomanti a basso costo, ad operatori nell’ambito dell’esoterismo, cioè, che già annunciano nella definizione di sè sconti notevoli a chi voglia interpellarli per una lettura delle carte. Si può concludere che anche l’universo della cartomanzia telefonica sia stato investito, come le altre attività, dalla forte crisi che ha spazzato via speranze concrete per il futuro per tutti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *