I montacarichi per industrie e attività produttive a Reggio Emilia

Forse non tutti sanno che i montacarichi industriali oggi utilizzati nei contesti produttivi (e non solo) sono frutto di un processo evolutivo che prese il via intorno alla metà dell’Ottocento. Fu allora, infatti, che in Inghilterra vennero messi a punto i primi impianti di sollevamento meccanici al servizio delle attività minerarie.

Un montacarichiIl progredire della tecnologia e le sempre maggiori richieste da parte delle industrie permisero ai montacarichi di migliorare sempre più in termini di efficienza e capacità di carico, passando dall’azionamento a vapore a quello elettrico e oleodinamico (queste due modalità di funzionamento sono a tutt’oggi ampiamente diffuse).

Gli impianti per la movimentazione dei carichi pesanti di tipo elettrico sono simili, per certi versi, agli ascensori che trasportano le persone, poiché possono superare dislivelli anche elevati con velocità elevate; i montacarichi oleodinamici, invece, si fanno apprezzare per il trasporto di carichi molto elevati su distanze inferiori.

Il tipo di azionamento è una questione fondamentale da affrontare nella progettazione di un nuovo impianto montacarichi, ma non è la sola naturalmente; per affidare la messa a punto di un sistema di trasporto che sappia adattarsi al meglio alla propria attività produttiva è necessario affidarsi a esperti, come quelli di Reggiana Ascensori che si occupa di montacarichi a Reggio Emilia e provincia.

L’azienda, in attività da più di quarant’anni, si pone come punto di riferimento per l’installazione, la manutenzione e l’assistenza tecnica di montacarichi industriali: visita il sito reggianaascensori.it per maggiori informazioni.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *