Devo acquistare un telo copriauto: quale scegliere?

L’acquisto di una nuova auto è una delle spese più “importanti” che si sostengono a livello familiare, perciò la vettura in questione è spesso oggetto di minuziose valutazioni, paragoni di modelli e confronti di preventivi.

Telo con copriautoUna volta scelta l’auto che meglio si adatta alle proprie esigenze pratiche e che rientra nel budget a disposizione, non bisognerà fare altro che attenderne la consegna. Una volta arrivati a casa, sarà un piacere rimirarla e ancor di più mettersi alla sua guida!

Di solito le nuove vetture sono oggetto di molte attenzioni e la scelta di un telo copriauto giusto fa parte delle decisioni da prendere per fare sì che la sua estetica possa rimanere a lungo bella e inalterata.

Esistono diverse tipologie di teli per auto che si suddividono in due categorie principali. Innanzitutto abbiamo i teli da esterno, chiamati a svolgere il duro lavoro di proteggere la carrozzeria da gelo, precipitazioni, polvere, sporcizia e le tanto detestate deiezioni di uccelli. Teli di questo tipo devono essere impermeabili e robusti, oltre che dimensionati correttamente affinché rimangano in posizione anche col vento.

Esistono anche i teli per interni, che differiscono da quelli precedenti essendo in genere più sottili e non impermeabili: essi devono infatti evitare che si formi della condensa sulla carrozzeria, e sono chiamati a proteggere l’auto che si trova in uno spazio al coperto da polvere e piccoli graffi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *