Vacanze in barca con skipper fra arcipelago toscano e Corsica

A volte programmare le tue vacanze in barca a vela è proprio quello che ci vuole, ma soprattutto per chi è alle prime armi non è mai semplice scegliere un itinerartio giusto, quindi abbiamo deciso di consigliarne uno; quello che porta alla Corsica del Nord. Passerai ben 7 giorni di avventura, in barca a vela, ma avrai anche l’opportunità di ammirare le bellezze del mare più da vicino, magari con attività di snorkeling.

Il primo giorno finalmente si mettono da parte i pensieri e si va all’arrembaggio, dove la prima meta potrebbe essere Cala de Medici a Capraia, un ottimo punto di arrivo per riposarsi, ammirare il paesaggio circostante e pianificare alcuni dettagli per il giorno seguente. , ma non solo, perché ci sono tante opportunità di fare shopping o gustare prelibatezze in ristoranti tipici, potendo poi contare su di un panorama davvero incantevole.

Nel secondo giorno si farà tappa a Macinaggio, noi ovviamente consigliamo di partire presto, così da arrivare in orario e poter ammirare alcune bellezze del posto, tra queste ad esempio ci riferiamo alle spiagge, ma anche alle cale belle e caratteristiche.

Il terzo giorno non devi certo lasciarti scappare Centuri, si tratta di una meta molto interessante, ci sono tante cose da ammirare, il mare è splendido e poi c’è il porticciolo che merita davvero, così come anche il Moulin Mattei.

Nel quarto giorno consigliamo vivamente di fare una capatina anche a Saint Florent, la meta ideale per rifocillarsi e passare momenti all’insegna del relax assoluto; in tanti scelgono di divertirsi con sessioni di sci d’acqua e acquascooter, ma c’è anche chi preferisce visitare alcuni punti di sicuro interesse, basti pensare alla Cattedrale de Nebbio!

Il quinto giorno ci si riavvicina a casa, quindi passando per Macinaggio si farà tappa a Barcaggio che si caratterizza per il suo splendido borgo, davvero caratteristico, una meta tranquilla ed ideale per rilassarsi in buona compagnia.

Il sesto giorno si comincia già a pensare a casa, ma non c’è niente di meglio che far visita a Capraia, il posto ideale per piccole escursioni, magari visitando le sue cale; tra le più rinomate ricordiamo sia Cala dello Zurletto che Cala San Francesco! Quest’isola è ricca di natura incontaminata, una bellezza naturale da ammirare e vivere intensamente, una riserva naturale protetta che va tutelata, vi è quindi il divieto tassativo di portare via animali, piante, rocce o conchiglie.

Il settimo giorno si torna alla base, prima o poi tutto finisce, quindi anche il tour volge al termine, ma tutto avrà un sapore differente, si tornerà con nuove idee e con la voglia di ripartire, lì nel mare aperto verso nuove mete e nuovi orizzonti. 7 giorni potrebbero bastare per delle vacanze in barca a vela, bisogna quindi scegliere con attenzione i posti giusti da visitare; come sempre si arriva in barca, ma giorno dopo giorno si può approfittare anche per svolgere altre attività, infatti, per chi ama lo snorkeling si potrebbe valutare di visitare il relitto di Pomonte e andare a nuotare nelle acque cristalline dell’Arcipelago Toscano.

Per prenotazioni visita il nostro sito : http://www.orzawaysail.it/

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *