Automobili usate: Dalla A5 alla A8 – meglio conocerle prima di comprarle

Potrebbe sembrare un catalogo infinito quello delle auto usate presenti sul mercato, ed in effetti i modelli sono tantissimi e di tutti i gusti, dalle coupé, alle famigliari, dai crossover alle citycar, sceglierne una potrebbe rivelarsi più complicato del dovuto ed ogni anno sempre più modelli affollano i piazzali delle Concessionarie Multimarca in città come Milano, dove capita spesso di vedere le occasioni dell’importante casa costruttrice tedesca Audi.

Le Audi di livello medio alto sono affidabili e l’usato dura parecchio e percorre tanti chilometri

Capita così di dover decidere per un usato di questa casa automobilistica e quando parliamo di segmento medio alto, in commercio vi sono diverse opportunità allettanti, come per incominciare la A5 coupé, derivata dalla A4, che esteticamente si presenta con una linea classica ed equilibrata, mentre all’interno, dove si sta molto comodi davanti, si possono notare subito le finiture accurate, oltre alla plancia che è decisamentein stile  tradizionale. Nelle versioni quattro, in strada dimostra una grande motricità in curva e sui fondi scivolosi, mentre si possono trovare presso le Concessionarie di auto usate per tutta la gamma, di serie, il sistema Start/Stop, che aiuta a consumare meno in città ad alta densità di circolazione, come ad esempio  Milano. Nella versione Sportback oltre che due porte in più, si hanno quattro posti comodi ed un bagagliaio più capiente e quando si esce in strada,  si nota subito che i motori sono tutti potenti e silenziosi,

auto usata audi

lo sterzo pronto e preciso e le sospensioni ben tarate in tutte le edizioni prodotte, oltre a dimostrare le doti di automobile veloce e sicura con un apprezzabile comfort. Se la scelta per l’usato tra le tante versioni è ardua, si può segnalare di certo la 2.0 TDI clean che è la più equilibrata e promette bassi consumi, invece chi ama la guida sportiva può puntare sulla 3.0 TDI o sulla S5, infatti il divertimento alla guida sarà assicurato….Proprio come succede nella serie A4, il costruttore tedesco ha pensato ad una versione cabriolet anche per la A5 con un tettuccio in tela molto elegante, richiudibile in 15 secondi anche in movimento e senza rubare spazio al baule. Il maggior peso rispetto alla coupé, dovuto alle strutture di rinforzo, stempera un poco la verve sportiva, ma rimane un’auto brillante, anche con i motori meno potenti.

Avanzando con la numerazione ritroviamo la sofisticata A6 realizzata in alluminio ma con linee tradizionali, dove a bordo di questa autovettura si possono affrontare lunghi viaggi con un’ottima insonorizzazione che dona silenzio all’interno dell’abitacolo, e le eventuali sconnessioni dell’asfalto vengono assorbite con disinvoltura, oltre a disporre di una serie di motorizzazioni potenti e poco assetati, tutti rigorosamente con dispositivo Start/Stop di serie. Della stessa serie c’è anche l’Avant che è una wagon molto moderna e soprattutto lussureggiante che offre quattro posti comodi ed un bagagliaio abbastanza grande per la categoria ed anche se il peso dell’auto è abbastanza elevato, i motori spingono questa Wagon tedesca davvero a meraviglia.

Una grande berlina con le forme da coupé è l’A7 Sportback, grande abbastanza per ospitare comodamente quattro adulti, quindi che sia una sportiva ne abbiamo la certezza,  ciò che necessita sapere per chi è interessato ad una vettura usata come questa, che macinerà tanti chilometri ed è adatta anche ai lunghi viaggi, oltre ad essere ben isolata da rumore e vibrazioni e poi per chi vuole sfruttare bene i cavalli motore allora meglio orientarsi a modelli che dispongono di trazione 4×4 e cambio automatico.

E’ stata ritoccata nel frontale e nella coda l’ultima produzione di Audi A8 che rimane una berlina molto lussuosa ed elegante, dove nella versione Lunga, i 13 cm in più sono a vantaggio di chi siede dietro. per chi cerca un’auto usata per Milano città, allora è bene sapere che le dimensioni davvero esagerate, sono di impaccio nelle strade strette e nel traffico, ma la guida soddisfa in pieno, grazie al comfort, le prestazioni e la sicurezza, perchè sono tutte di alto livello. Tanto che nella scelta si può considerare che la 3.0 TDI da 258 CV costa e beve meno della 3.0 TFSI, e le prestazioni comunque si equivalgono.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *