Come funziona la dieta chetogenica: indicazioni utili

Una dieta che si sta diffondendo molto, e che sta riscontrando un discreto successo per i suoi risultati immediati, è la Dieta Chetogenica, detta anche keto diet. Di cosa si tratta? Su quale principio si basa questa particolare dieta?

Vediamo come funziona e scopriamo tutti i segreti di questo regime alimentare che è basato sul raggiungimento della “Chetosi“.

Cos’è la dieta Chetogenica

La dieta Chetogenica prende il suo nome dalla “Chetosi“, un particolare processo che determina una condizione dell’organismo che brucia i grassi in tempi molto rapidi. Questo tipo di regime alimentare che oggi è diventato di moda, risale al secolo scorso e in passato era utilizzato come piano alimentare con bassi contenuti di carboidrati al fine di ridurre le crisi epilettiche dei bambini e di alcuni pazienti che non riuscivano a rispondere all’azione dei farmaci. All’inizio del secolo scorso, ricercatori e medici si resero conto che questa gestione alimentare contribuiva a ridurre particolari disturbi nervosi e convulsioni.

A partire dagli anni 60’, dopo una serie di studi, ci si rese conto che questa dieta aiutava a ridurre il grasso corporeo e a ridurre il senso di fame e così, si iniziò ad utilizzare questo regime alimentare per favorire il dimagrimento, per ridurre l’obesità e per la gestione della glicemia, del colesterolo e di varie patologie come il diabete. Su questi binari si è sviluppata e affermata la dieta chetogenica che, sfruttando le conseguenze di una sostanziale riduzione dei carboidrati nell’organismo, contribuisce a far perdere peso in maniera rapida, stimolando il processo di dimagrimento.

Come funziona la dieta keto

Questo regime alimentare è anche detto low carb, in quanto è basato su una drastica riduzione dei carboidrati in favore di grassi e proteine. Cerchiamo di capire meglio cosa significa e come viene attivato questo processo di Chetosi.

Come riporta il sito dietachetogenicaitalia.it, il meccanismo di questa dieta è quello di immagazzinare pochissimi carboidrati, tanti grassi e un po’ di proteine. Un regime alimentare che spinge l’organismo ad utilizzare i grassi come combustibile aiutandoncosì il corpo a perdere peso rapidamente. In questo modo, si va a determinare un effettivo sbilanciamento delle proporzioni dei macronutrienti che sono normalmente previsti dalla dieta Mediterranea che di regola prevede un apporto di carboidrati compreso tra il 45-60%, di grassi non superiore al 35% e di proteine per il 10-12%.

Nella dieta Chetogenica, invece, questi valori vengono completamente stravolti e così suddivisi quotidianamente: 5-10 % massimo di carboidrati, 70-75% di grassi e 15-25% di proteine.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.