L’Allevamento Chihuahua: Alcune Predisposizioni Genetiche della Razza

Gli Allevamenti Chihuahua in Lombardia, soprattutto quelli di tipo professionale e nelle sue province come ad esempio quelle di Milano, Bergamo, Lecco, Monza Brianza e quelle restanti della regione, come del resto in altre aree d’Italia, sono gestite da personale specializzato in questa razza di cane tanto amato dagli appassionati del genere che conoscono la genetica e continuano a studiarla per selezionare e produrre esemplari sempre piu’ tipici nel loro genere.

Proprio per questo motivo sono eruditi sugli aspetti di salute che devono essere necessariamente monitorati per prevenire eventuali malattie: Vediamone alcuni di seguito…

Prevenzione e Cura per alcune malattie degli Occhi nei Chihuahua

La salute degli occhi é fondamentale sia per le persone che per i cani, loro amici fedeli, e la razza dei Chihuahua é incline ad ereditare o sviluppare una serie di diverse condizioni oculari, alcune delle quali possono causare cecità se non trattate immediatamente, e la maggior parte delle quali può essere estremamente dolorosa!

Valutare costantemente la condizione di salute degli occhi di un Chihuahua ed eventualmente effettuare degli esami specifici , quando necessario, é una pratica che può essere effettuata per cercare eventuali anomalie di genere.

Il Glaucoma nei Chihuahua puo’ essere molto doloroso

Il glaucoma, una condizione oculare che colpisce i chihuahua e anche le persone, è una malattia estremamente dolorosa che porta rapidamente alla cecità, quando effettivamente viene trascurata.

I sintomi includono strabismo, lacrimazione degli occhi, problemi della cornea con evidente schiarimento della parte anteriore dell’occhio e arrossamento nella zona bianco degli stessi.

Il dolore del cane è raramente notato dai proprietari e per questo motivo, senza effettuare alcun intervento curativo, la situazione si può aggravare, fino a determinare nei casi avanzati, occhi può gonfi e/o ingrossati, come se fossero sporgenti.

Per questo motivo è fondamentale eseguire uno screening annuale del glaucoma per diagnosticare ed eventualmente iniziare un trattamento curativo prima possibile.

Il glaucoma è un’emergenza medica, pertanto, all’insorgenza di sintomi, é opportuno agire subito, senza temporeggiare e rivolgersi subito ad un Veterinario!

Il Chihuahua e l’Occhio Secco

L’occhio secco, noto anche come cheratocongiuntivite secca o KCS, è comune nei chihuahua, la patologia riduce la quantità di liquido prodotto dalle ghiandole lacrimali tanto da determinare definitiva secchezza degli occhi .

Il KCS è una condizione che porta sofferenza nel cane, pertanto in caso si notassero questi segnali, necessiterà effettuare immediatamente un test lacrimale al Chihuahua.

Ne consegue che in caso di test positivo, allora il veterinario potrebbe prescrivere un unguento da applicare costantemente agli occhi dell’animale.

La Cataratta nei Chihuahua

La cataratta è una causa comune di cecità nei chihuahua più anziani e si nota quando le lenti dei suoi occhi diventano più opache, il che significa che sembrano torbose invece che chiare.

Molti cani si adattano bene anche ad una situazione di vista alterata da questa opacità e proseguono nella consueta vita di tutti i giorni, tuttavia rimuovere la cataratta chirurgicamente e ripristinare la vista può anche essere un’opzione da prendere in considerazione.

Il Chihuahua può avere malattie Cardiache?

La maggior parte delle malattie cardiache nei cani è causata dall’indebolimento o dalla lenta deformità delle valvole cardiache che faticano a chiudersi strettamente; ne consegue dunque che il sangue fuoriesce intorno a queste valvole indebolite, causando uno sforzo eccessivo per il cuore.

L’insufficienza cardiaca è una delle principali cause di morte tra i Chihuahua nei loro anni d’oro

Gli animali domestici con malattia della valvola cardiaca o mitralica, in pratica dimostrano di avere un soffio al cuore, pertanto gli Allevatori di Chihuahua segnalano che in caso loro, piuttosto che il veterinario, riscontrassero segni esteriori che fossero indicatori di tale problematica, sarebbe doveroso effettuare immediatamente dei test specialistici diagnostici per determinare la gravità della malattia.

Gli stessi test dovranno essere ripetuti almeno ogni anno per monitorare la condizione, mentre se la malattia delle valvole cardiache viene diagnosticata precocemente, allora si può essere in grado di prescrivere farmaci che potrebbero prolungare la vita dell’animale domestico per molti anni.

Le cure dentistiche veterinarie e l’integrazione di acidi grassi possono anche aiutare a prevenire le malattie cardiache e il controllo del peso può aiutare a ridurre i sintomi.

I chihuahua sono suscettibili a una condizione chiamata Arteriosi del dotto Percettivo o PDA

L’Arteriosi del dotto Percettivo o PDA nei Chihuahua, é una condizione in cui un piccolo vaso che trasporta il sangue tra due parti del cuore non si chiude come dovrebbe poco dopo la nascita.

Ciò si traduce in un eccessivo trasporto di sangue che transita verso i polmoni, causando così, un accumulo di liquidi e tensione al cuore.

I segni esteriori possono essere lievi o gravi, tra cui tosse, affaticamento durante l’esercizio fisico, perdita di peso, mancanza di respiro e debolezza agli arti posteriori.

Ascoltare la tipologia specifica di soffio al cuore per diagnosticare questo problema durante gli esami dell’animale domestico é una pratica utile per determinare la cura da effettuare, pertanto se il Chihuahua è in questa condizione, allora necessiterà intervenire con un’operazione chirurgica per risolvere la problematica.

I Chihuahua possono avere anche altri numerosi problemi medici, é un cane che necessita attenzione, cure e sicuramente alcun strapazzo eccessivo, proprio per questo motivo chi vuole dotarsi di un cane come questo deve prima informarsi molto bene e valutare se é l’animale che fa al caso suo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.